Cerca
Close this search box.

Cerca
Close this search box.

Alessandro Boesi

Biologo, dottore di ricerca in Antropologia Biologica, ricercatore sul rapporto tra l’uomo e la natura nel mondo tibetano.

Chi sono

alessandro boesi

Alessandro Boesi è biologo (Università degli Studi di Milano) e dottore di ricerca in Antropologia Biologica (Université de la Méditerranée, Marseille).
Il suo campo di ricerca riguarda il rapporto tra l’uomo e la natura nel mondo tibetano.
Ha esaminato la percezione tibetana del mondo vegetale e le sue implicazioni sulla vita sociale, culturale e religiosa.
Ha condotto ricerche approfondite sulla materia medica della medicina tibetana, attraverso l’indagine di campo al seguito degli specialisti contemporanei e attraverso lo studio dei trattati medici antichi e moderni.
Dal 1995 ha condotto spedizioni scientifiche nelle regioni tibetane, soggiornando per lunghi periodi nel Tibet orientale, nel Nepal, e nel Ladakh (India).
Ha tradotto dal tibetano un antico trattato dedicato alle piante medicinali (Piante medicinali del Tibet. Un antico manoscritto di scienza della guarigione tibetana, Scienze e Lettere, ISMEO, 2015).
Ha recentemente partecipato a un progetto dell’Università di Cambridge (UK) sulla cultura del libro nel Tibet antico, occupandosi della materialità nella produzione libraria e delle piante spontanee tibetane usate per la fabbricazione della carta.
Nel 2024 è in uscita il suo libro: “Nei fiori dell’Himalaya. Ricerche e incontri nel mondo tibetano”.

Ritiri ed eventi


Quando lo Spazio si fa Sacro

50 crediti ECM

Dal 31 gennaio 2025 all’ 2 febbraio 2025 al Santuario di Graglia. I seminari della Braveheartfulness School sono dei percorsi del cuore, nei quali si può esprimere la nostra natura sacra attraverso il coraggio, che ci permette di scegliere di esserci nel momento presente, in ogni circostanza.

APPROFONDISCI


Cercare l’innocenza in ogni forma

50 crediti ECM

Dal 30 maggio 2025 a 1 giugno 2025 al Santuario di Graglia. I seminari della Braveheartfulness School sono dei percorsi del cuore, nei quali si può esprimere la nostra natura sacra attraverso il coraggio, che ci permette di scegliere di esserci nel momento presente, in ogni circostanza.

APPROFONDISCI

Mudita for monastery

Sabato 12 ottobre 2024 Online
Gioia compartecipe in azione
Mudita for monastery
con Ayya Soma
Una giornata di pratica meditativa
per aiutare la costruzione di un monastero in Puglia

APPROFONDISCI

La Natura sa e il Cuore sa

Data da definire. Se attingiamo dagli insegnamenti buddhisti è possibile coltivare uno sguardo orientato alla gentilezza amorevole , alla generosità e alla saggezza fondata sul riconoscimento della nostra interdipendenza.

APPROFONDISCI

Articoli

Il colore della mente

Cultura, mitologia familiare, espressione individuale, creatività, narrazione condivisa, ma anche imitazione, rispecchiamento, risonanza e corrispondenza: tanti diversi elementi, tutti contenuti nello spazio-tempo di una performance

APPROFONDISCI

Il papavero himalayano

  Il papavero himalayano Khumbu, Nepal, agosto 1998 D’estate, quando le nuvole avviluppano le cime immacolate e la pioggia è consuetudine, Pheriche è un luogo

APPROFONDISCI

Ritrovare il Centro

Discorso di Ajahn Sucitto “Ritrovare il Centro” Emoyeni Retreat Centre Sudafrica, 5 marzo 2024   Ritrovare il centro non significa trovare qualcosa, fare od affermare

APPROFONDISCI

Riflessione

Quando ci lasciamo alle spalle il tempo, possiamo sperimentare la liberazione, una risposta spirituale all’invecchiamento e alla morte. Mentre i processi psicologici cercano sempre qualcosa,

APPROFONDISCI

E ti vengo a cercare

“E ti vengo a cercare” la poetica dell’amore nella visione di Franco Battiato. La congiunzione all’inizio del testo sembra raccontare della continuità di un percorso

APPROFONDISCI

Attivismo contemplativo

A modo mio

A modo mio “Leggere, in fondo, non vuol dire altro che creare un piccolo giardino all’interno della nostra memoria. Ogni bel libro porta qualche elemento,

APPROFONDISCI

Lamka sentieri tibetani

Lamka Sentieri tibetani Sguardi sul mondo tibetano, presentato attraverso il racconto di esperienze di vita, di ricerca e di viaggio e, in particolare, attraverso la

APPROFONDISCI

SanghaPizza

SANGHAPIZZA     Il nostro sangha è come un’ eterna primavera… “Dirgli di no è come dire no alla primavera che arriva…. lei si espande

APPROFONDISCI

Genitorando

Genitorando uno spazio per ascoltarsi e per ascoltare dedicato alla genitorialità   “Tutte le famiglie felici si assomigliano tra loro, ogni famiglia infelice è infelice

APPROFONDISCI

La gioia del narrare

“La gioia del narrare” Laboratorio di scrittura creativa una via per l’attenzione e la consapevolezza con Patrizia Nicola La gioia del narrare è uno spazio

APPROFONDISCI

L’ingrediente poetico

“L’INGREDIENTE POETICO” Poesie, parole e immagini ispirate al cibo con CRISTINA FABRIANI dal 20 settembre 2023 dalle ore 12.30 alle ore 14.30 su piattaforma zoom

APPROFONDISCI