Craniosacrale biodinamica

C’è una voce che non usa le parole. Ascolta

Approccio alla Mindfulness attraverso il contatto con il corpo

È una disciplina in continua evoluzione orientata alla promozione della salute e del benessere. Si basa su un’approfondita comprensione dell’anatomia, ed è caratterizzata da una capacità di percezione molto raffinata. L’operatore aiuta il ricevente ad ascoltarsi sensorialmente e a ricontattare le proprie capacità intrinseche di autoregolazione. L’organismo ritrova vitalità e rilassamento.

Il Craniosacrale deriva dall’osteopatia, dalla ricerca di William G. Sutherland. Agli inizi del Novecento, Sutherland scoprì il movimento intrinseco delle ossa del cranio e individuò diverse maree, movimenti ritmici e fluttuazioni sottili nel corpo. Scoprì anche che l’ascolto di questi ritmi attraverso un contatto molto delicato, è in grado di facilitarne il riequilibrio. Il contatto Craniosacrale aiuta a sviluppare un senso di integrazione e di presenza nel corpo.

Essere ascoltati in profondità. senza giudizio e con empatia è alla base di ogni vero cambiamento.

Tratto da Craniosacrale – Un approccio olistico alla salute – A.CS.I. Associazione Craniosacrale Italiana.

Conduttori

Marinella Visconti

Psicoterapeuta ad orientamento contemplativo

Dove mi trovi

Centro Mindfulness Milano
Via Cenisio 5, 20100 Milano
Studio privato
Via Auguadri 22 Como

Federica Gonzati

Sociologa operatore olistico craniosacrale biodinamica

Dove mi trovi

Studio privato
Via Quintino Sella, 16 Brendola (VI)
Studio privato
Via Auguadri 22 Como

Per informazioni