Il sogno

Progetto PienEssere nutre un sogno

Il nostro desiderio

Progetto Pien💛Essere nutre un SOGNO….Poter disporre di uno spazio gratuito in un luogo sacro o da risacralizzare dove sviluppare l’interesse verso le pratiche contemplative e dove dare un contributo al sorgere di una cultura che contribuisca a far nascere un nuovo stile di vita salutare caratterizzato dal restituire bellezza, pienezza e saggezza del vivere nel qui e ora….come sostenuto dalle antiche tradizioni sapienziali e spirituali e come oggi ampiamente dimostrato dagli studi scientifici sugli effetti della Mindfulness e della meditazione sul benessere delle persone in differenti contesti di osservazione.
Il desiderio più ambizioso, sarebbe di portare la pratica contemplativa in spazi che in passato sono stati utilizzati per pratiche spirituali e che attualmente hanno una nuova destinazione come ex conventi, chiese sconsacrate…nella convinzione che questi spazi conservino la memoria del Silenzio che ha caratterizzato i processi trasformativi e di guarigione di tante persone e nella convinzione che far rivivere i luoghi del passato sia espressione di gentilezza, cura e rispetto di tutto il lavoro materiale e spirituale che è stato dedicato a quel particolare luogo.
L’intento è di offrire esperienze personali e il frutto della pratica a coloro che saranno interessati e che desidereranno partecipare agli incontri che saranno ad entrata libera o eventualmente nella forma dell’offerta libera come nelle antiche tradizioni spirituali.
La pratica di servizio consente di sviluppare cura e sollecitudine. E la cura consente di osservare la nostra mente nel bel mezzo dei turbamenti lasciando spazio alla nascita di qualità fondamentali come la saggezza. Cura, sollecitudine, saggezza sono Valori che possono contribuire ad aumentare un senso di interconnessione e di condivisione che ci auguriamo facciano il bene della Comunità.