Pratiche e ritiri di Progetto PienEssere

Informazioni e contenuti video/audio

Ajahn Sucitto – Ritiro Corpo Sacro, Cuore Sacro (gli Elementi)

Puoi ascoltare gli insegnamenti di Ajahn Sucitto, cliccando qui.

 

Paolo Testa – Nutrire le perfezioni del cuore

Puoi ascoltare i ritiri con Paolo Testa, cliccando qui.

 

Anushka Fernandopulle – Ritiro di Vipassana sugli Elementi Aria, Terra, Acqua e Fuoro

Puoi ascoltare il ritiri con Anushka Fernandopulle, cliccando qui.

 

MEDITAtona

Puoi ascoltare tutti i contributi video ed audio dei conduttori della MEDITAtona, cliccando qui.

 

Il simbolo nei percorsi di evoluzione interiore

Se non sei riuscito a partecipare agli incontri, li puoi risentire qui:
1. Il linguaggio dei simboli
2. Simboli del centro
3. L’Axis Mundi

Gli incontri sono ad offerta libera. E’ molto gradita l’iscrizione all’associazione. Ci aiutereste così a sostenere chi sostiene che è il nostro intento principale.
Supporta il Progetto PienEssere con la raccolta fondi per le borse di studio per coloro che intendono formarsi nella Braveheartfulness School.

L’offerta libera (dãna) è una modalità proveniente dalle antiche tradizioni di riconoscere di aver ricevuto qualcosa di prezioso per la vostra vita. Il Buddha nei suoi insegnamenti enfatizzava il valore della generosità e della condivisione di ciò che abbiamo con gli altri quale pratica essenziale per coltivare la felicità e il benessere. Nel ricevere con gratitudine e nel dare con generosità, diveniamo più pienamente coscienti e partecipi della rete interconnessa della vita che ci sostiene tutti.
La generosità permette alla trasmissione degli insegnamenti di Dharma di proseguire e di rimanere accessibili a tutti coloro che desiderano riceverli.

Attivista

Marinella Visconti

Psicoterapeuta ad orientamento contemplativo

Foglie fra i passi

  Crepitano, scricchiolano, si insinuano fra i passi. Sono le foglie d’autunno, che spesso si inoltrano anche nel freddo dell’inverno. Variopinte di tonalità accese che

APPROFONDISCI

Avvisami ti prego

Avvisami ti prego quando la parola si farà superflua e il pensiero non brillerà più di cielo Avvisami ti prego se non mi accorgo dell’aria

APPROFONDISCI

Ho paura

Ho bisogno di parlarti in segreto non voglio che il mondo lo sappia voglio dirlo solo a te Ho paura che siamo arrivati alla fine

APPROFONDISCI

Passaggi

Sto dalla parte del tempo nei suoi passaggi tristi metto silenzio nel nido colmo di parole per fare piuma e spazio tra la pianta e

APPROFONDISCI

Dicembre

Era dicembre verso la fine un tempo brevissimo per due respiri e una pausa breve Mi dicesti la neve cadrà la neve sulle nostre mani

APPROFONDISCI

Enso

Enso il gesto semplice e deciso della mano l’inchiostro sulla carta di riso unità di infinito e vuoto calma e movimento Si posa e si

APPROFONDISCI

Che cos’è

Che cos’è (dedicata a Sergio Endrigo) “Che cos’è c’è nell’aria qualcosa di freddo che inverno non è” Così cantava Endrigo con quell’aria triste e malinconica

APPROFONDISCI

Manco

Manco di quelle parole che non so dire di quei silenzi che non so capire resto con me da solo non so fino a quando

APPROFONDISCI

Profumo di rosa

Ho le mani nude guardo le linee nei palmi faccio il gesto della congiunzione Tengo insieme inquietudine e pace, osservo la mente farsi silenziosa  

APPROFONDISCI

Contattaci per informazioni

Compila il modulo sottostante per ricevere maggiori informazioni su questa attività.