Da Essere Umano a Essere Albero

“Gli Alberi sono lo sforzo infinito della terra per parlare al Cielo in ascolto” Rabindranath Tagore

TU NON SAI

 

Tu non sai:

ci sono betulle che di notte

levano le loro radici,

e tu non crederesti mai

che di notte gli alberi

camminano o diventano sogni.

Pensa che in un albero c’è un

violino d’amore.

Pensa che un albero canta e ride.

Pensa che un albero sta

in un crepaccio e poi diventa vita.

Te l’ho già detto: i poeti non si redimono,

vanno lasciati volare tra gli alberi

come usignoli pronti a morire.

Alda Merini

Gli incontri sono ad offerta libera. E’ molto gradita l’iscrizione all’associazione. Ci aiutereste così a sostenere chi sostiene che è il nostro intento principale.
Supporta il Progetto PienEssere con la raccolta fondi per le borse di studio per coloro che intendono formarsi nella Braveheartfulness School.

L’offerta libera (dãna) è una modalità proveniente dalle antiche tradizioni di riconoscere di aver ricevuto qualcosa di prezioso per la vostra vita. Il Buddha nei suoi insegnamenti enfatizzava il valore della generosità e della condivisione di ciò che abbiamo con gli altri quale pratica essenziale per coltivare la felicità e il benessere. Nel ricevere con gratitudine e nel dare con generosità, diveniamo più pienamente coscienti e partecipi della rete interconnessa della vita che ci sostiene tutti.
La generosità permette alla trasmissione degli insegnamenti di Dharma di proseguire e di rimanere accessibili a tutti coloro che desiderano riceverli.

Attivista

Claudia Marenco

Osteopata

Foglie fra i passi

  Crepitano, scricchiolano, si insinuano fra i passi. Sono le foglie d’autunno, che spesso si inoltrano anche nel freddo dell’inverno. Variopinte di tonalità accese che

APPROFONDISCI

Quando un albero muore

“Laudato si’ mi’ Signore per sora nostra morte corporale, da la quale nullu homo vivente po’ scappare” [San Francesco d’Assisi]   Le regioni montuose ci

APPROFONDISCI

Incontro con-tatto

“E immersi noi siam nello spirto silvestre, d’arborea vita viventi” [G. D’Annunzio]   Nei luoghi urbani o nei paesaggi naturali più disparati, isolati o parte

APPROFONDISCI

Contattaci per informazioni

Compila il modulo sottostante per ricevere maggiori informazioni su questa attività.