Sostieni il tuo sistema immunitario…. Sostieni chi ti sostiene!

Rubrica di alimentazione contemplativa

Basta poco per tenere in forma il nostro sistema immunitario!

Poche regole e tanta buona volontà ci aiutano ad ammalarci meno e nel caso ci ammalassimo a guarire con più prontezza.

Ecco alcuni semplici consigli da mettere in pratica nel nostro quotidiano per essere forti e sorridenti anche dietro la mascherina….

  • Mangia tante fibre vegetali!

Gli studi epidemiologici ci indicano con chiarezza che chi mangia quotidianamente cibi contenenti fibre vegetali, in particolare da cereali integrali, muore di meno di diabete, di infarto, di cancro e anche di malattie infettive.

Con 50 grammi di cerali integrali al giorno saremo meno esposti ai virus, con 90 grammi ridurremo il rischio di ammalarci addirittura del 25%!

Riso integrale invece che riso bianco, pane integrale invece che pane bianco e poi tutti questi meravigliosi cereali: orzo, farro, sorgo, miglio, grano saraceno.

Conditi con olio e gomasio, o meglio ancora, con verdure di stagione e legumi.

Il nostro intestino ne sarà felice!…e se l’intestino sarà sano, anche il sistema immunitario lo sarà!

  • Evita le carni rosse e i salumi….

Se da un lato gli studi mostrano come le fibre ci aiutino a stabilizzare la nostra salute, dall’altro ci insegnano come la malattia sia associata al consumo di carne.

Nella nostra dieta moderna assumiamo circa il doppio delle proteine di cui in realtà abbiamo bisogno!

Aumentiamo il consumo di cibi vegetali e riduciamo il consumo di cibi di origine animale. Il nostro intestino ce ne sarà grato.

  • Stai lontano degli zuccheri!

Lo zucchero a differenza di quanto pensiamo, ci indebolisce enormemente, riduce il nostro potere e la capacità dei globuli bianchi di fagocitare batteri e virus.

Aumenta troppo repentinamente la glicemia e questo alla lunga produce nel nostro corpo un contino dannoso stato infiammatorio.

Evitiamolo dunque, insieme  a tutti quei prodotti industriali a base di cereali e farine raffinati

  • Non raffreddare il tuo corpo in inverno: niente gelati nè frutta tropicale!

I virus amano il freddo, quindi non raffreddiamo troppo il nostro corpo riducendo la nostra capacità di difesa. Diventiamo più vulnerabili e si

prolungano i giorni di malattia.

  • Un pò di Zinco e un pò di Echinacea se credi di essere a rischio.

La scienza ci dice che lo zinco stimolala la produzione di cellule immunitarie (natural killer e cellule T citotossiche) in grado di eliminare i virus, i batteri e le cellule tumorali.

Le persone anziane che hanno alte concentrazione di Zn nel sangue hanno minor rischio di ammalarsi di polmonite.

Anche chi assume echinacea riduce il rischio di ammalarsi di polmonite nel caso contragga l’influenza!

  • Passeggia un pò ogni giorno!

Meno influenza per chi si tiene in forma! Qualche passeggiata senza esagerare, anche solo di 30 minuti al giorno e qualche breve esercizio aerobico fra le mura domestiche.

  • Medita ogni giorno

Tanti lavori scientifici, dimostrano ormai come la meditazione e la pratica contemplativa agiscano positivamente sul nostro sistema immunitario.

Migliora la sua efficenza e riduce l’infiammazione generale dell’organismo. Uno studio clinico ha addirittura mostrato come dopo un paio di mesi di pratica meditativa la vaccinazione anti-influenzale sia più efficace.

Tieni a mente questi consigli e mettili in pratica ogni giorno, ti aiuteranno a riequilibrare corpo e mente, a rimanere in salute e a sviluppare un serenità stabile e duratura.

A cura di:

Dr.ssa Monia Talenti

Biologa nutrizionista

Terapista alimentare

Altri ritiri ed eventi

Altre ricette

Cuori sovrapposti

Eccoci al primo appuntamento della rubrica…..mi-ALI-mento! Pensiamo ad una persona che ci sta a cuore, un amico, un famigliare, qualcuno che possa avere bisogno di

Approfondisci