Si sta come in penombra

Nel cuore della cura

Non troppo vicini
ne’ troppo distanti
Non troppo in fretta
ne’ troppo lentamente
I verbi all’infinito
parole poche
ma belle
Silenzi nella mente
e slanci di cuore
Non troppo chiara
ma nemmeno scura

E’ la penombra
la luce della cura

Altri ritiri ed eventi