Federica Gonzati

Sociologa operatore olistico craniosacrale biodinamica

Chi sono

Federica Gonzati

Da anni mi occupo di ascolto consapevole del corpo attraverso differenti tecniche di massaggio. Ho approfondito l’approccio Ayurveda con un percorso in Kerala (India) diventando operatore Ayurvedico e di Yoga Therapy. Da circa vent’anni pratico Yoga; ho approfondito la pratica e lo studio dei Testi in India, diplomandomi sia in Ashtanga Yoga Mysore Style che in Hatha Yoga Tradizione Sivananda. I testi di Swami Satyananda Saraswati sono stati parte importante dello studio individuale della Scienza dello Yoga.

Nella mia pratica personale orientata all’ascolto del cuore sono molto legata agli insegnamenti di Sri Krishanamacharya. Offro lezioni di Yoga, percorsi di consapevolezza del corpo e del respiro ( Pranayama) e serate di Yoga Nidra. Sono operatore di Craniosacrale Biodinamica, una volta diplomata in Italia ho iniziato ad approfondire la materia della Biodinamica e temi legati al territorio pre e perinatale con Franklin Sills co.fondatore del Karuna Institute, Cherionna Menzam-Sills. Approfondimenti della pratica Biodinamica con M. Shea e M. Boxhall. Ho frequentato il percorso di Baby Training tenuto da Matthew Appleton ( Core Process Psychoterapist).

Da circa sei anni Cherionna Menzam-Sills è mia mentore per la pratica della Biodinamica, dell’esplorazione del territorio perinatale e soprattutto per l’approfondimento del Continuum Flow. Con Cherionna ho approfondito la pratica del Continuum Flow con ritiri e seminari. Con l’Associazione Mudita ho frequentato il percorso di Mindfulness in relazione, seminari di Kum Nye e di pratica contemplativa con Anna Overzee e Deirdre Gordon, docenti del Karuna Institute. Attualmente sono studente al secondo anno di PQMA (Post-Qualification MA in Mindfulness Based Psychotarapy Practice) presso il Karuna Institute. Maura Sills, co-fondatrice dell’istituto, è parte del tutors team del mio corso.

Da anni faccio parte di un progetto di ricerca, osservazione etnografica e formazione sulle dinamiche di interazione e comunicazione nei mondi sanitari che ha coinvolto tra gli altri l’Università degli Studi di Padova. In particolare presso l’Azienda-Policlinico Universitario di Padova, Centro Regionale Veneto di trapianti di organi e tessuti e l’AULLS 3. Il fuoco di questa attività è di offrire spazi di consapevolezza e ascolto polisensoriale tra gli operatori della Salute per favorire la relazione di cura con le persone richiedenti cure. Co-fondatrice della associazione Progetto PienEssere.

Docente in percorsi di formazione professionale e di crescita personale e spirituale in Mindfulness in relazione e Mindfulness transpersonale in relazione e co-fondatore dell’ex Associazione Mudita (www.associazionemudita.org) riferimento in Italia del Modello di Mindfulness in relazione ispirato alla Core Process Psychotherapy del Karuna Institute England. È socio del Centro Mindfulness Milano ed è stato co-referente organizzativo del Centro Mindfulness Milano fino a luglio 2020. Co-fondatrice della associazione Progetto PienEssere.

Ritiri ed eventi

Articoli

Attivismo contemplativo